Carabinieri: forestali, 12 arresti e 874 denunce nel 2017

Reggio Calabria – Dodici arresti, 37 perquisizioni, 509 sequestri, 874 persone denunciate, oltre 38mila controlli effettuati. Sono i numeri dell’attivita’ operativa relativa all’anno 2017 svolta dai militari del Comando Regione Carabinieri Forestale Calabria, che ha competenza su Calabria e Sicilia. Un anno intenso, quello vissuto dai Carabinieri Forestali, che nonostante siano stati impegnati nella nuova organizzazione dovuta all’assorbimento del disciolto Corpo Forestale dello Stato nell’Arma dei Carabinieri, hanno condotto significative operazioni mantenendo la mission per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare. I dati sono stati offerti stamani in conferenza stampa dal comandante regionale, il colonnello Giorgio Maria Borrelli, che ha presentato anche il calendario Cites 2018 il cui slogan e’ “Un mondo che cambia – A Changing World”.
Accanto all’ormai tradizionale calendario storico dell’Arma, infatti, il Comando generale dei Carabinieri ha voluto pubblicare anche il calendario Cites, in 75 mila copie, 50 mila delle quali saranno distribuite nelle scuole proprio per il valore informativo dell’opera. Il 2018 sara’ accompagnato da 12 pagine che ritraggono specie simbolo quali l’elefante, il gorilla, la tigre e il leopardo, tutte minacciate dal traffico illegale. E ancora la lince, il lupo e l’orso, l’aquila, il delfino e il coccodrillo, l’orchidea e l’afrormosia, un albero a rischio estinzione da cui si ricava legno pregiato. Ogni pagina del Calendario 2018 Cites contiene inoltre altri inserti che si riferiscono alle piu’ importanti associazioni ambientalistiche italiane impegnate nella salvaguardia della natura, con le quali l’Arma ha stipulato protocolli d’intesa.

,

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi