Furti e costruzioni abusive, arresti e denunce nel Cosentino

Cosenza – I carabinieri di Rossano (Cosenza) hanno effettuato due arresti e undici denunce a seguito di alcuni controlli operati nella zona di Piazzale Adele Russo, nella citta’ bizantina. Una quarantina di militari, insieme ai vigili urbani e ad alcuni funzionari dell’Azienda territoriale per l’edilizia residenziale pubblica e delle compagnie elettriche e del gas, hanno controllato il quartiere popolare perquisendo una trentina di alloggi. Trovati diversi allacci abusivi alla rete elettrica, effettuati attraverso la manomissione dei contatori. Due donne, gia’ note alle forze dell’ordine, sono state arrestate per furto aggravato di energia elettrica. Undici persone sono state invece denunciate per furti di energia elettrica, invasione di edifici ed inosservanza di provvedimenti di sorveglianza. Restano da valutare eventuali provvedimenti da adottare relativamente ad alcune costruzioni abusive.

,