Agenzia dogane: Falcomata’, scriteriata ipotesi spostamento sede

Reggio Calabria – “Incomprensibile e scriteriata la proposta avanzata dal presidente del Comitato di Gestione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Giovanni Kessler, che prevede lo spostamento della sede della Direzione regionale per la Calabria e la Basilicata dalla Citta’ metropolitana di Reggio Calabria per assegnarla a Catanzaro”. Lo dice il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomata’, che aggiunge: “Il piano presentato dal Comitato, oltre ad essere penalizzante per la nostra Citta’ e nient’affatto funzionale rispetto alla riorganizzazione dell’Agenzia, viola anche una sentenza del Consiglio di Stato che riconosce Reggio Calabria quale sede della Direzione Regionale. Lunedi’ parlero’ al Ministro Graziano Delrio della vicenda. Mi auguro che si possa risolvere positivamente anche perche’ su temi come questi non siamo disposti a fare passi indietro”. Lo spostamento dell’Agenzia, conclude, “sarebbe l’ennesimo tentativo di scippo ai danni della nostra Citta’. Qui non si tratta di una semplice battaglia di campanile, ma di una scelta funzionale che adempie ad un dettato normativo ben preciso. Sono certo che i vertici ministeriali saranno in grado di riconoscere il passo falso – ha concluso Falcomata’ – correggendo prontamente il tiro rispetto agli inspiegabili propositivi avanzati dal Comitato di Gestione”.