Abusivismo: fabbricato rurale sequestrato nel Crotonese

Crotone  – Un fabbricato rurale abusivo e’ stato scoperto dai Carabinieri a Corazzo, nel comune di Scandale (Kr). Dagli accertamenti svolti presso l’ufficio tecnico comunale e’ emerso che l’opera era priva di atti d’assenso per l’edificazione. Una persona del luogo e’ stata denunciata alla Procura della Repubblica per abuso edilizio. Il manufatto e’ privo di cordoli e di intonaco esterno ed era destinato al riparo e alla conservazione di attrezzi e prodotti agricoli. I carabinieri hanno individuato e denunciato alla Procura della Repubblica il proprietario dell’area, un cinquantenne residente a Scandale.