Prostituzione: controlli nel Cosentino, multati anche clienti

Cosenza  – Continuano i controlli di polizia relativamente al fenomeno della prostituzione lungo la strada statale 106 jonica nel Cosentino. Gli agenti hanno identificato, per l’applicazione delle sanzioni amministrative previste, 6 ragazze che effettuavano attivita’ di meretricio. Identificati e sanzionati anche 3 clienti che si erano fermati con le rispettive auto le quali, sempre in applicazione delle Ordinanze Sindacali vigenti, sono state sottoposte a fermo amministrativo. Notificati 4 verbali di contestazione della violazione amministrativa prevista dall’Ordinanza Commissariale, relativa all’ordine di allontanamento dal luogo in cui le ragazze sono state trovate a svolgere la loro attivita’ di meretricio, propedeutico per la successiva applicazione dei Daspo Urbani. Due delle ragazze, gia’ destinatarie di provvedimento di allontanamento, saranno destinatarie di provvedimento di Daspo Urbano emesso dal Questore della Provincia di Cosenza. Tutte le ragazze sono state informate che vi sono delle associazioni di volontariato operanti nel territorio che possono aiutarle a cambiare vita e che personale della polizia e’ a loro disposizione se vorranno denunciare ogni qualsivoglia forma di sfruttamento.

,