Lavoro: stabilizzazione dipendenti dei Centri per l’impiego

Catanzaro – L’assessore regionale alle politiche del personale Mariateresa Fragomeni comunica che un altro importante obiettivo è stato raggiunto nell’ambito dell’attività intrapresa per il superamento del precariato, come da preciso indirizzo politico del presidente Mario Oliverio.

Si tratta della stabilizzazione, ovvero del passaggio dal contratto di lavoro a termine e part time a quello a tempo indeterminato e pieno, dei dipendenti provenienti dai Centri per l’impiego delle Amministrazioni provinciali Calabresi, della Città Metropolitana di Reggio Calabria e trasferiti alla Regione dall’uno luglio scorso.

Inoltre, ulteriore personale afferente al bacino di cui sopra, ed avente contratto a tempo indeterminato, è invece interessato dal passaggio a full time, per un totale di 85 dipendenti coinvolti.

Il Dipartimento personale, che ha mantenuto il rispetto dei tempi e degli impegni assunti anche con le Organizzazioni sindacali, in queste ore sta procedendo alla convocazione per la sottoscrizione dei contratti individuali di lavoro con i lavoratori interessati che avverrà il prossimo 27 settembre.