Obiettivo Calabria, Itinerari Paesaggi Musei sbarca a Firenze

Cosenza – Il Polo Museale della Calabria parteciperà al TourismA – Salone archeologia e turismo culturale – che si terrà a Firenze, con il patrocinio del MiBACT, dal 16 al 18 febbraio 2018.
Sabato17 febbraio prossimo, infatti, dalle ore 9.30 alle ore 13.00, è in calendario l’iniziativa Obiettivo Calabria – Itinerari Paesaggi Musei coordinata da Angela Acordon, direttore del Polo Museale della Calabria.
Questi, di seguito indicati, i direttori di alcuni musei afferenti al Polo Museale della Calabria che con le loro attese relazioni metteranno in evidenza, nella prestigiosa assise fiorentina, i tanti Beni storici, artistici e archeologici che contraddistinguono la nostra Regione.

Adele Bonofiglio, direttore del Museo Archeologico Nazionale di Amendolara – Amendolara (Cosenza); del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide – Cassano all’Ionio (Cosenza) e del Museo Archeologico Nazionale “Vito Capialbi”di Vibo Valentia – (Vibo Valentia)
Il Castello di Vibo e il Parco archeologico di Sibari: maestà di un paesaggio silenzioso
Rossella Agostino, direttore del Museo e Parco Archeologico “Archeoderi” – Bova Marina (Reggio Calabria); del Museo Archeologico di Metauros – Gioia Tauro (Reggio Calabria); del Museo e Parco Archeologico Nazionale di Locri – Locri (Reggio Calabria) e del Museo Archeologico e Parco Archeologico dell’antica Kaulon – Monasterace (Reggio Calabria)
I fari della Calabria tra Capo Colonna e Punta Stilo
Gregorio Aversa direttore del Museo e Parco Archeologico Nazionale di Capo Colonna (Crotone); del Museo Archeologico Nazionale di Crotone (Crotone); del Museo Archeologico Lametino – Lamezia Terme (Catanzaro) e del Museo e Parco Archeologico Nazionale di Scolacium – Roccelletta di Borgia (Catanzaro)
I fari della Calabria tra Capo Colonna e Punta Stilo
Rossana Baccari direttore Le Castella – Isola Capo Rizzuto (Crotone); Chiesa di San Francesco d’Assisi – Gerace (Reggio Calabria) e La Cattolica – Stilo (Reggio Calabria)
Territorio, paesaggi e monumenti: identità, salvaguardia e valorizzazione. La Cattolica di Stilo, San Francesco a Gerace, Le Castella di Isola Capo Rizzuto