Elezioni Lamezia: Tar respinge ricorso

tar-calabria1040Lamezia Terme – Il Tribunale amministrativo Regionale, con riferimento al ricorso proposto dai candidati/cittadini Nicola Mastroianni, Francesco Chirillo, Giovanni Tedesco e Giovanni Talarico, difesi dall’Avvocato Francesco Pitaro, avverso le operazioni di voto relative al rinnovo del Consiglio Comunale di Lamezia Terme, ha rigettato il ricorso. Oggi, infatti, è stata emessa e deposita la sentenza con la quale, appunto, giudici della seconda sezione del Tribunale Amministrativo della Calabria, pur verificando che sono emerse delle varie irregolarità e lacunosità nella compilazione dei verbali, ma che a giudizio dei magistrati non hanno compromesso l’accertamento della reale volontà del corpo, elettorale, ha respinto il ricorso presentato dai ricorrenti.
Mastroianni,Chirillo,Tedesco e Talarico, difesi dall’Avvocato Francesco Pitaro, avevano presentato avverso le operazioni di voto relative al rinnovo del Consiglio Comunale di Lamezia Terme, ricorso davanti al Tar, scotendo che nel corso delle operazioni di voto vi fossero state delle irregolarità sostanziali invalidanti, provate dai verbali di sezione, che a loro giudizio avrebbero inficiato la genuinità del voto e del risultato elettorale, chiedendo l’annullamento delle operazioni elettorali, nelle dette sezioni, e il rinnovo delle stesse operazioni di voto. In accoglimento della tesi dei ricorrenti, e delle censure formulate dall’Avvocato Francesco Pitaro, il Tribunale amministrativo regionale ammise la chiesta verificazione, che fu svolta dal Prefetto di Catanzaro, nelle sezioni numero 18, 24, 28, 31, 32, 36, 38, 52, 56, 57, 59, 66, 71, 73, 74, 77 al fine di avere contezza delle denunciate irregolarità già risultanti dai verbali. Ora a distanza delle verifiche Il Tar si definitivamente pronunciato respingendo il ricorso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi