Lamezia: al Manzoni Augruso inserimento alunno con spettro autistico

Lamezia Terme – Di disturbi dello spettro autistico, di inclusione scolastica, di esperienze e prospettive si è parlato all’istituto comprensivo Manzoni Augruso di Lamezia Terme. Il percorso formativo rivolto ai docenti dei vari ordini di scuola ha visto la partecipazione di esperti qualificati clinici e dell’università.
L’iniziativa è stata promossa, spiega una nota, “ nella convinzione che la progettazione dei percorsi di inclusione non può prescindere da una adeguata, continua formazione degli insegnanti.
L’attenzione – prosegue il comunciato – infatti nel favorire l’inclusione nei suoi molteplici aspetti è ormai da lungo tempo uno dei punti di forza dell’IC Manzoni protagonista di esperienze innovative di apprendimento, promotore di modelli collaborativi insegnante- famiglia – minore”.La scuola nonostante viva da un punto di vista pedagogico una severa emergenza educativa, non può sottrarsi al ruolo di accoglienza per la famiglia e i bambini.” Da qui – conclude la nota – la necessità di attivare una didattica speciale e scientificamente validata affiancando le famiglie nel difficile compito di programmare percorsi adeguati alle reali necessità dei bambini con disturbo dello spettro autistico”.