Elezioni: Tamburi “e’ nata la terza Repubblica”

Cosenza – “Queste elezioni politiche potrebbero rappresentare l’inizio di un nuovo percorso storico: forse una terza Repubblica”. Lo dichiara Vincenzo Tamburi, consigliere provinciale e Sindaco di San Basile, commentando a caldo il dato elettorale che “segna la sconfitta pesante per il centro sinistra ed il Partito Democratico in particolare”. “Gli Amministratori locali, trincea e prima linea dei malesseri e delle paure, da tempo – commenta ancora – percepivano questo stato di inquietudine. Oggi al centrosinistra non resta che rinascere, rinnovare e innovare utilizzando metodi e linguaggi nuovi; partendo proprio da quei territori dove tanti colleghi amministratori (Sindaci, assessori, consiglieri) svolgono con sacrificio il loro ruolo al fianco della gente, nella vita reale”. A giudizio di Tamburi “e’ tempo di raggruppare tutte le buone forze presenti sui territori per far rinascere un nuovo centrosinistra”.
L’analisi si sintetizza con una frase di Einstein il quale diceva che è “follia pensare di fare sempre la stessa cosa pensando in un risultato diverso”. In attesa di questo percorso di rinnovamento della classe dirigente del centro sinistra calabrese Tamburi esprime il proprio auguro di buon lavoro ai nuovi onorevoli calabresi. Per loro si apre il tempo di «una bella sfida» al servizio del Paese”.