Pallavolo: VolleYnsieme Lamezia Volley battuta fuori casa

Lamezia Terme – Sconfitta ma a testa alta. Anzi altissima. Cade per 3 a 1 la VolleYnsieme Lamezia Volley sul campo della Volley Rossano ma la prestazione dei ragazzi di mister De Fina è stata molto positiva come dimostrano i risultati dei set. Rossano cerca di addomesticare i giovani avversari e sfruttando il fattore campo oltre che l’esperienza alla fine ci riesce. Ma i padroni di casa hanno dovuto sudare le cosiddette sette camicie per conquistare il match soprattutto nel primo e nel quarto set quando il Lamezia combatte punto a punto ma alla fine viene premiato il cinismo avversario rispettivamente con un 33-31 e un 29-27. Mentre nel secondo set, conclusosi per 25 a 19 in favore dei padroni di casa, gli ospiti hanno recriminato su diverse decisioni arbitrali. I gialloblu lametini riescono a conquistare solo il terzo set con un 26-28. E così Rossano chiude il match con il bottino pieno. La VolleYnsieme Lamezia Volley resta a quota 23 punti (quarto posto) e sabato prossimo ospiterà il Bisignano.
VOLLEY ROSSANO – VOLLEYNSIEME LAMEZIA VOLLEY 3-1 (33-31, 25-19, 26-28, 29-27)
ROSSANO:Lioi, Domanico, Buracci, Campana, Caracciolo, G. Madeo, Zangaro, A. Madeo, Cavallo, Labonia, Mazzuca, Marino (L). ALL: Marciano.
LAMEZIA:Cevola, Leone, Torchia, Polimeni, Notte, M. Mercuri, Bonaccurso, Butera, Zuccherino, Bruni, De Fina (L). ALL: F. De Fina. VICE: A. Rizzo
ARBITRI:Sposato Gianguido (1°) di Cosenza e Adornato Stefano (2°) di Bagnara Calabra.

,