Droga: 8 condanne a Vibo Valentia per traffico internazionale

Vibo Valentia  – E’ arrivata a notte inoltrata la sentenza del Tribunale di Vibo Valentia del processo “Overing” per narcotraffico internazionale con il Sud America. Otto le condanne e 9 le assoluzioni per l’operazione del Ros di Catanzaro scattata nel luglio del 2015. Fra gli assolti, Bruno Fuduli, gia’ collaboratore di giustizia ed infiltrato del Ros di Catanzaro nella storica operazione “Decollo” del 2004 sempre contro il narcotraffico internazionale. Le pene inflitte vanno dai 17 anni e 6 mesi ai 6 anni di reclusione. Fra i condannati principali, Ciro Davolo di Vibo Valentia, Ambrosio Aniello di Riccione e Michele Flemma di Perugia.
Nel traffico di cocaina sono rimasti coinvolti vibonesi, reggini e colombiani con diramazioni in tutta Italia. Nel corso delle indagini, i carabinieri del Ros sono arrivati a sequestrare sino a 600 chili di cocaina, sbarcata in diversi porti, fra i quali anche quello di Gioia Tauro.

,