Catanzaro: Abramo e Mungo ricevono nuovo delegato provinciale Coni

mungo-abramo-latellaCatanzaro – Il sindaco Sergio Abramo e l’assessore allo sport del Comune di Catanzaro, Giampaolo Mungo, hanno accolto a Palazzo de Nobili il nuovo delegato provinciale del Coni Catanzaro, Giampaolo Latella. La visita di cortesia ha rappresentato l’occasione per rinnovare la forte sinergia tra l’amministrazione comunale e il Coni provinciale mirata a favorire la promozione e lo sviluppo dello sport sul territorio in tutte le sue espressioni. In particolare, è stata condivisa l’opportunità di dare seguito ad una programmazione strategica degli interventi di adeguamento ed efficientamento degli impianti sportivi cittadini che necessitano di una più capillare attenzione al fine di dare risposte concrete alle tante realtà sportive che si distinguono per l’impegno e gli ottimi risultati in anche a livello nazionale. Latella, a tal riguardo, ha ribadito il massimo sostegno nel mettere in campo, in collaborazione con le amministrazioni locali, iniziative volte non solo a favorire la crescita del panorama sportivo locale, ma anche a valorizzare le grandi potenzialità offerte dal territorio dal punto di vista turistico e produttivo. “Con il nuovo delegato provinciale del Coni – ha commentato il sindaco Sergio Abramo – è stata condivisa l’opportunità di dare seguito al percorso sinergico già avviato con l’amministrazione comunale a sostegno delle realtà sportive locali. E’ fondamentale programmare insieme, sulla base dei fondi regionali e comunitari a disposizione, interventi che possano migliorare la qualità della logistica e dei servizi anche in questo ambito. Il nostro obiettivo è quello di riuscire a mettere in rete tutte le eccellenze e le professionalità di cui il territorio è ricco per dare impulso allo sviluppo del Capoluogo e, al tempo stesso, favorire la crescita dei più giovani all’insegna dei valori positivi dello sport”.