Catanzaro: il sindaco Abramo in visita al museo del Grimaldi

Catanzaro – Il Sindaco Sergio Abramo ha visitato il Museo del Grimaldi guidato dagli apprendisti Ciceroni dell’Istituto “Grimaldi-Pacioli”, che hanno ricostruito oltre 130 anni di storia della città e della scuola attraverso i registri ed altri documenti risalenti al 1872. Il primo cittadino ha apprezzato il profondo legame tra l’istituzione scolastica ed il Comune che, iniziato il 21 agosto 1880 con una delibera di riconoscimento del diritto dei docenti dell’Istituto tecnico a percepire la retribuzione anche nel periodo di chiusura della scuola, è proseguita sino ai recenti protocolli d’intesa per le attività di alternanza e il patrocinio al “Catanzaro Legal Economy” organizzato proprio dal “Grimaldi-Pacioli” e giunto alla sua terza edizione.
Sergio Abramo ha particolarmente apprezzato gli strumenti ottici per esperimenti di pre-cinema, le diapositive in vetro della I Guerra Mondiale ed il video sulla grande guerra realizzato, appunto, con le preziose diapositive. Il sindaco ha voluto confrontarsi con la dirigente, Maria Levato, e soprattutto con i ragazzi di una scuola che vuole porsi come punto di riferimento culturale della città e che registra una percentuale elevatissima di diplomati che frequentano con successo le università calabresi, segno del forte attaccamento al territorio.
Abramo si è infine complimentato con la dirigente per il primo posto tra gli istituti tecnici del settore economico della provincia di Catanzaro nella classifica redatta dalla Fondazione Agnelli per il portale Eduscopio e per il riconoscimento di Rai3 che, individuando l’Ite “Grimaldi-Pacioli” quale scuola di eccellenza, lo ha chiamato a rappresentare il Sud nella trasmissione Fahrenheit, “La scuola, dopo la scuola, in Italia”
La visita si è conclusa con l’impegno del sindaco per organizzare nuovi incontri e rinsaldare ulteriormente il legame tra le due istituzioni.