Catanzaro: plesso scolastico Patari, sopralluogo di Abramo

Catanzaro – Il sindaco Sergio Abramo ha tenuto un sopralluogo al plesso Patari dell’istituto comprensivo “Patari-Rodari” per visionare gli interventi di manutenzione che stanno interessando l’edificio scolastico. Accolto dalla dirigente Giovanna Macrillò, il primo cittadino ha voluto verificare in prima persona lo stato dei lavori che sono stati effettuati dalla Catanzaro Servizi con fondi del proprio bilancio 2017 destinati alla manutenzione scolastica e impiegati per interventi in corso su 14 plessi scolastici di competenza comunale. Nello specifico, come ha spiegato l’amministratore della Catanzaro Servizi Ivano Marino – presente al sopralluogo insieme all’assessore e al dirigente del settore gestione del territorio, Franco Longo e Guido Bisceglia – si è provveduto al rifacimento della pavimentazione e all’impermeabilizzazione della terrazza posta all’ultimo piano dell’edificio e alla creazione di cinque nuove aule, di uno spazio mensa e di un deposito per strumenti musicali. Al contempo, è stata effettuata la manutenzione degli impianti idrici ed elettrici, oltre che la sistemazione della segreteria posta al piano terra con l’installazione del sistema wi-fi. “Con questo intervento – ha sottolineato il sindaco – abbiamo voluto dare risposte alle esigenze palesate dalla dirigente scolastica, che ringrazio per l’impegno e l’attenzione profusa in questi anni di lavoro, al fine di far fronte all’aumento delle richieste di iscrizioni per cui si è reso necessario ricavare ulteriori spazi da adibire ad aule per studenti. Nonostante i sempre più ingenti tagli alle casse del Comune, l’amministrazione per quanto possibile continua a garantire la massima attenzione sul fronte dell’edilizia scolastica attraverso la programmazione mirata ad interventi di manutenzione e di messa in sicurezza utili a rendere più sicure e confortevoli le nostre scuole”.