Regione: Pdl Comune Catanzaro per doppia preferenza genere

Catanzaro – Nella sua ultima seduta, il Consiglio comunale di Catanzaro ha approvato all’unanimita’ una proposta di legge in favore dell’introduzione della doppia preferenza di genere nella legge elettorale della Regione Calabria. Il testo, presentato dai consiglieri comunali Demetrio Battaglia (gruppo “Catanzaro con Abramo”) e Manuela Costanzo (gruppo “Obiettivo Comune”), prevede che alle elezioni regionali “in ciascuna lista nessun genere puo’ essere rappresentato in misura superiore al 60% del numero di candidati, a pena di inammissibilita’ dell’intera lista”. La proposta di legge di iniziativa del Consiglio comunale di Catanzaro sara’ adesso trasmessa al Consiglio regionale, che, in base alle norme dello Statuto della Regione, deve discuterla entro tre mesi.