Catanzaro: Scuola Via Forni sopralluogo della commissione lp

Catanzaro – I lavori di riqualificazione della scuola di via Forni sono pressoché completati e si attende solo la sistemazione del piazzale esterno per poter riconsegnare la struttura alla comunità di località Fortuna. E’ quanto emerso dal sopralluogo tenuto dalla commissione lavori pubblici, presieduta da Luigi Levato, alla presenza dei consiglieri Celi, Consolante, Lostumbo e Riccio unitamente all’assessore Franco Longo e ai rappresentanti delle ditte che hanno realizzato gli interventi su circa cinquemila metri quadrati dell’edificio. L’appalto, del costo complessivo di 2 milioni 400mila euro circa, ha riguardato gli 11 corpi di fabbrica che costituiscono il grande plesso e ha consentito il rifacimento e la messa a norma degli impianti elettrico, idrico e antincendio a servizio della scuola. Particolare attenzione è stata riservata anche alla sicurezza, con l’installazione della videosorveglianza, contestualmente alla riattivazione dell’illuminazione esterna.
“Ultimati i lavori strutturali – ha sottolineato Levato – ora l’amministrazione dovrà procedere con un’ulteriore gara per quanto riguarda gli interventi di rifacimento dell’area esterna di accesso alla scuola così da poter garantire la massima sicurezza per gli utenti. Continueremo a seguire l’iter con attenzione affinché anche questo passaggio possa essere completato nel più breve tempo possibile e restituire alla città un importante pezzo dell’edilizia scolastica. Una volta riconsegnata la struttura potranno, dunque, essere definitivamente superati tutti i problemi e i disagi che le famiglie hanno dovuto subire e consentendo ad alunni, genitori e insegnanti di poter usufruire di spazi sicuri e adeguati alle esigenze di una scuola moderna”.