Catanzaro: contratto integrato, riunione fra sindacati e comune

Catanzaro – Primo confronto per il contratto integrativo del personale 2019-2021 fra dipendenti e amministrazione comunale alla presenza dell’assessore al personale Danilo Russo.
La riunione, alla quale hanno partecipato il dirigente al personale Antonino Ferraiolo e i rappresentanti delle sigle sindacali e delle rsu di Palazzo De Nobili, è servita a illustrare le linee guida dell’amministrazione sulla materia, che sono già state approvate dalla giunta Abramo.
“L’intento del Comune è di venire incontro alle richieste dei dipendenti anche per ottimizzare l’apporto lavorativo a fronte della drastica carenza di risorse umane. Mi auguro – ha sottolineato l’assessore Russo –, che l’accordo venga raggiunto in tempi rapidi per proseguire, in maniera concreta, la collaborazione positiva già posta in essere dalle due delegazioni trattanti, quella di parte amministrativa e quella espressione delle rappresentanze sindacali. La sinergia fra parte politica, dirigenti e dipendenti è fondamentale per il buon funzionamento dell’apparato burocratico del Municipio ed è l’obiettivo principale da perseguire per erogare puntualmente i servizi ai cittadini”.