Comune Catanzaro: al via elaborazione nuovo piano strutturale

Catanzaro – Parte ufficialmente l’elaborazione del nuovo Piano strutturale del Comune di Catanzaro. L’architetto Sergio Dinale, in rappresentanza del gruppo di progettisti che ha assunto l’incarico, e’ stato ricevuto oggi – comunica l’ufficio stampa dell’ente – dall’assessore all’urbanistica Modestina Migliaccio Santacroce, affiancata dal dirigente e dai tecnici del settore, al fine di dare inizio agli impegni contrattuali definiti con l’amministrazione comunale. L’attivita’ propedeutica alla redazione del Psc puo’, quindi, partire in seguito alla recente sentenza del Consiglio di Stato che ha riconosciuto il legittimo operato del Comune di Catanzaro riguardo all’affidamento gratuito dell’incarico. Nell’occasione e’ stata consegnata allo studio Dinale tutta la documentazione inerente l’attuale Piano regolatore con le cartografie, le mappe catastali e le relazioni geomorfologiche riferite al territorio della citta’ di Catanzaro.
“Dopo questo incontro – hanno dichiarato il sindaco Sergio Abramo e l’assessore Migliaccio Santacroce – l’amministrazione puo’ finalmente dare impulso al percorso avviato con lo studio lombardo, leader nel settore, che grazie all’esperienza e alle competenze maturate sul campo potra’ offrire il proprio contributo nella redazione di uno strumento fondamentale per lo sviluppo della citta’. Il Psc rappresenta, infatti, un modello operativo imprescindibile per una gestione efficace della materia urbanistica e per la pianificazione degli interventi sul territorio alla luce delle trasformazioni emerse negli ultimi decenni. Non possiamo, dunque, che esprimere il nostro entusiasmo – concludono – per questo punto di partenza e per l’avvio dei lavori per la definizione del nuovo Piano strutturale che sara’ in linea con gli obiettivi e gli indirizzi urbanistici della Regione e gli strumenti di pianificazione previsti per legge”.