Porto Catanzaro: 600.000 euro da Regione per potenziamento

Catanzaro – La Regione Calabria ha disposto l’accreditamento di 600.000 euro in favore del Comune di Catanzaro a titolo di prima rata dell’anticipazione del contributo concesso per la realizzazione degli interventi di potenziamento del Porto. A darne notizia sono il sindaco, Sergio Abramo, e l’assessore all’urbanistica, Modestina Migliaccio Santacroce.
“Il Dipartimento regionale alle infrastrutture – commentano – come si legge dal decreto dirigenziale assunto nei giorni scorsi ha, quindi, ritenuto conseguite le condizioni previste dalla convenzione di finanziamento sottoscritta con il Comune di Catanzaro. Il via libera all’anticipazione ha fatto seguito all’aggiudicazione dei servizi di architettura e ingegneria concernenti la progettazione definitiva degli interventi che riguarderanno il Porto. Concluso questo primo step con l’accreditamento di parte del contributo economico, che conferma la correttezza e la conformità delle procedure in corso, l’iter dei lavori prosegue regolarmente in attesa del prossimo passaggio previsto con la consegna della progettazione esecutiva e definitiva da parte degli aggiudicatari dell’appalto. L’obiettivo condiviso con l’amministrazione- concludono – è quello di garantire le migliori soluzioni possibili nell’ottica del potenziamento di un’infrastruttura fondamentale per lo sviluppo turistico e commerciale del territorio”.