Manno: ‘Le iniziative di Coldiretti guardano al presente e al futuro’

Catanzaro – “Sempre con lo sguardo aperto al futuro irrobustendo con grande intuizione il sistema agricolo ed agroalimentare calabrese e valorizzando le nostre produzioni, i territori e gli agricoltori con una attenzione particolare ai giovani imprenditori agricoli che hanno scelto l’attività agricola. Si connota con queste spiccate peculiarità – dichiara Grazioso Manno presidente del Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese – l’attività della Coldiretti Calabria presieduta da Franco Aceto che anche nell’ultima occasione del Villaggio #Stocoicontadini, una rassegna che ha ospitato 400 stand tra mercati degli agricoltori che si è svolto nell’ultimo fine settimana a Milano, ha rappresentato al meglio, davanti ai rappresentanti delle Istituzioni e ai leader politici le enormi potenzialità della Calabria. Nella qualità di Presidente del Consorzio di Bonifica – prosegue Manno – apprezzo molto le dichiarazioni del Presidente Aceto che mette in evidenza i primati della nostra agricoltura di qualità che ha i suoi punti di forza nella sostenibilità ambientale e nella sicurezza alimentare’.
‘Di sicuro rilievo -aggiunge Manno – sono anche gli accordi firmati sia con il Ministero della Pubblica Istruzione che porta gli agricoltori nelle scuole con l’educazione alimentare che diventa materia di studio, un rapporto che sta molto a cuore al Consorzio, ma anche l’accordo firmto con Terna e Anbi per la realizzazione di invasi e laghetti artificiali al servizio delle aziende agricole che trova molto attento l’Ente Consortile. Infatti il ruolo e la gestione che l’acqua esercita in ambito agricolo è essenziale per il cibo di qualità. Noi – conclude Manno – raccogliamo queste sfide pronti sempre a rilanciare l’azione del Consorzio di Bonifica sui questi temi che sono essenziali per lo sviluppo e la crescita dei territori e portano benefici ai consorziati”.