Comune Catanzaro i Lavori del consiglio comunale

Catanzaro – Il Consiglio comunale, presieduto da Marco Polimeni, ha approvato tutte le pratiche inserite all’ordine del giorno. La relazione di Sergio Abramo sulla prima delibera – relativa alla ratifica di un atto di giunta per una variazione al Bilancio di previsione finanziario 2020-2022 – ha innescato il dibattito, di natura soprattutto politica, nel corso del quale sono intervenuti i consiglieri Sergio Costanzo, Pisano, Talarico, Ursino, Filippo Mancuso, Belcaro, Gallo, Merante, Rosario Mancuso, Levato e, a conclusione, lo stesso primo cittadino. La pratica è passata con 17 sì, tre no e un’astensione. Il Consiglio ha poi approvato con 18 voti a favore e un astenuto la conferma, per l’anno 2020, delle tariffe della Tari già applicate nel 2019, e il riconoscimento di riduzioni delle tariffe Tari alle utenze non domestiche colpite dalla crisi causata dall’emergenza Covid-19. La riduzione è pari a un massimo di cinque mensilità. Via libera a maggioranza, infine, a tre pratiche di natura urbanistica sulle quali ha relazionato il sindaco (e dopo sono intervenuti i consiglieri Mottola di Amato e Talarico).