Comune Catanzaro: lavori della giunta

Catanzaro – Tre pratiche del settore Gestione del territorio e altre due delle Politiche sociali sono state al centro della riunione di giunta comunale presieduta questa mattina dal sindaco Sergio Abramo.
L’esecutivo, sentite le relazioni dell’assessore ai Lavori pubblici, Franco Longo, ha proceduto con l’approvazione dell’adesione al bando “Sport e periferie 2020” in merito agli interventi di installazione di attrezzature sportive con l’obiettivo di rimuovere gli squilibri economici e sociali dello stadio “Curto”, nel quartiere Lido. In particolare, l’intento del Comune riguardano l’adeguamento dell’impianto, nel pieno rispetto delle normative Coni, per garantire un più confortevole utilizzo degli spazi. La proposta progettuale con cui l’amministrazione aderisce al bando prevede un cofinanziamento da parte della società che gestisce lo stadio.
L’altra delibera della Gestione del territorio riguarda l’analisi di vulnerabilità sismica con relative prove materiali degli edifici scolastici di Sant’Elia, Manzoni, Mater Domini e via Gariani. L’importo complessivo è di 170mila euro.
La terza delibera del settore si riferisce alla proposta di intervento gratuito di riqualificazione, da parte dell’associazione artistico-culturale “Mythos”, nel cimitero di Gagliano.
Sentite le relazioni dell’assessore alle Politiche sociali, Lea Concolino, la giunta guidata dal sindaco Abramo ha approvato l’atto di programmazione territoriale per l’attuazione del Piano regionale per la lotta alla povertà, finanziato dal ministero del Lavoro e per le Politiche sociali, e lo schema di convenzione per le strutture a ciclo residenziale e semiresidenziale socio-assistenziali.