Quarantaseienne girifalcese arrestato per furto di legname

Catanzaro – Nei giorni scorsi, Carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno tratto in arresto in flagranza per furto di legname un quarantaseienne girifalcese. Una pattuglia in servizio perlustrativo tra i boschi di contrada Rimitello ha sorpreso l’uomo intento a tagliare e sottrarre alcuni quintali di legna da alberi di castagno in un terreno comunale, caricandoli su un furgone. Sul posto sono intervenuti anche i locali Carabinieri Forestali. L’arrestato è stato tradotto agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria catanzarese.