Cassano Ionio:Perri(Fi),situazione critica acqua potabile

acqua-potabile-31-07Cassano Ionio – “Non ci interessa fare polemica, lo dico subito. È solo una segnalazione che abbiamo raccolto da più anime e soprattutto dalle attività commerciali presenti a Marina e quindi preghiamo il Commissario Prefettizio, Emanuela Greco, che ringraziamo per il suo fin qui prezioso e puntuale lavoro, di prodigarsi affinché si risolva al più presto visto il periodo pasquale”. Lo afferma in una nota Pietro Perri, vice coordinatore Forza Italia Cassano All’Ionio, il quale ricorda che “da oltre una settimana, anche a causa delle forti piogge cadute sul litorale Jonico del Nord Calabria, a Marina di Sibari c’è un problema con l’acqua potabile, sia e soprattutto per le attività commerciali, sia per le fontanelle. Una rottura che non si riesce ad identificare o altro, sta prolungando il disagio.Nella serata di lunedì, per qualche ora, il problema era stato risolto ma oggi sono tornati i disagi”.
Il Problema, secondo Perri, “è che siamo quasi nel periodo di Pasqua, molti concittadini o vacanzieri, torneranno o arriveranno a Marina di Sibari per trascorrere qualche giorno di riposo approfittando della Pasquetta e si ritroveranno senza acqua e con il disagio. Speriamo che questa nostra segnalazione possa servire”. “Sarà lo spirito della nostra campagna elettorale – conclude Perri – essere a disposizione dei cittadini, fare proposte e segnalare errori ed abusi ma sempre e solo con spirito costruttivo. È la linea che abbiamo deciso con la coalizione e col nostro candidato a Sindaco, Ivan Iacobini. Cassano ha bisogno di proposte e azioni serie e sostenibili per unire le persone e non per dividerle”.