Castrovillari: attivita’ formativa i dipendenti municipali

Castrovillari – I dipendenti del Comune di Castrovillari hanno partecipato nel pomeriggio di martedì 11 dicembre ad un corso di formazione nell’ambito del Piano anticorruzione adottato dall’Ente ed a seguito di quanto indicano le normative vigenti.
La full immersion, intitolata “I danni sociali legati alla corruzione ed alla crisi della fiducia”, è stata tenuta dal docente UNICAL del Dipartimento di Scienze Politiche, Ercole Giap Parini, e proposta dal responsabile anticorruzione del Comune, il segretario generale Angelo Pellegrino, il quale ne ha programmate altre, sempre su argomenti legati all’etica delle procedure e all’affermazione dei principi di buon governo tra prevenzione della corruzione e fondamenti della trasparenza.
L’iniziativa era stataassunta dall’Amministrazione comunale con propria delibera perseguendo quell’impegno, avviatosin dal suo primo insediamento, per la legalità e l’educazione ad azioni sempre più virtuose tra istituzione e cittadini, precondizione di qualunque rapporto di fiducia, importanti per la qualità del vivere individuale e collettivo.
Il momento, particolarmente partecipato a cui hanno assistito pure assessori e consiglieri , ha registrato un interessante scambio di valutazioni tra docente e dipendenti a partire dagli elementi esposti, volti a richiamare ciò che ha coinvolto nel passato ed insidia gli enti tra sottili comportamenti ed azioni opache – ammorbanti e distruttive del tessuto e sistema democratico- nonché domande di vario genere sul fenomeno sempre da prevenire e tenere a bada.
L’appuntamento è stato introdotto da un contributo del Sindaco, Domenico Lo Polito, e da quello del segretario generale che hanno dichiarato la validità di tali percorsi- svolti in aula invece che dinanzi al computer-, sempre attuali per la crescita delle capacità ed importanti per affermare le regole su cui si fonda una buona gestione dell’esistente, dei servizi e per la crescita del bene comune.