Rifiuti: Comune San Giovanni in Fiore chiude strada discarica

Cosenza – Con un’ordinanza, pubblicata questa mattina sull’albo pretorio, il sindaco di San Giovanni in Fiore (Cosenza), Giuseppe Belcastro, ha disposto la chiusura immediata della strada di accesso alla discarica del Vetrano. La decisione è stata assunta “a tutela della salute pubblica dei propri amministrati, rispetto all’ordinanza di riapertura della discarica del presidente della Regione Calabria, Jole Santelli”, come pubblicato dal primo cittadino. La strada, secondo il sindaco, realizzata dal Comune di San Giovanni in Fiore, non può sopportare il traffico di mezzi pesanti autorizzati per l’attività di scarico. “Sin da subito ci siamo opposti alla ordinanza di riapertura della discarica – afferma invece l’assessore comunale all’Ambiente, Giovanni Gentile – chiedendo ed ottenendo un incontro in video conferenza con l’assessore regionale all’ambiente, Sergio De Caprio. In quella occasione abbiamo motivato con determinazione la nostra contrarietà all’utilizzo della discarica del Vetrano mettendo in evidenza le pesanti incongruenze e contraddizioni riscontrate nell’ordinanza del presidente Santelli che opera con pesanti deroghe”. Incontro non ancora avvenuto e neanche previsto, per quanto si apprende. “Con l’occasione ribadisco, a nome dell’intera Giunta Comunale, – dice ancora Gentile – la profonda convinzione che la discarica del Vetrano debba essere definitivamente chiusa”.