Caldo: con “Caronte” arriva tempesta di afa; picchi di 42 gradi

caldo-caronte-17
Roma – L’occhio infuocato di Caronte infiamma l’Italia causando una vera e propria tempesta di caldo e afa che avra’ pochi precedenti nella storia italiana. La redazione web del sito www.iLMeteo.it avvisa che da oggi e fino a giovedi’ 23 luglio arrivera’ “Hot Storm”, una tempesta di caldo e afa provocata dall’occhio infuocato di Caronte che imperversa da molti giorni sull’Italia. L’aria rovente proveniente direttamente dal deserto algerino portera’ temperature alle stelle con valori che raggiungeranno facilmente i 39/40° sulle pianure del Veneto, Lazio, Campania, Toscana e Puglia. Valori anche di 41/42° sul Foggiano e coste del Materano. E l’afa aumentera’ il disagio causato dal caldo, infatti l’umidita’ elevata fara’ percepire temperature piu’ alte di circa 4/6° rispetto a quelle reali. Temporali di calore si formeranno sulle Alpi, specie sui confini e zone limitrofe, localmente fin verso le Prealpi, specie occidentali. Quando finira’ questa super ondata di caldo africano? Antonio Sano’, direttore del portale www.iLMeteo.it comunica che “il tempo iniziera’ gradualmente a cambiare dopo il 23 luglio quando inizieranno ad arrivare infiltrazioni di aria piu’ fresca atlantica che portera’ ad un calo graduale delle temperature, ma anche alla formazione di violenti fenomeni temporaleschi”.