Lavoro: Colombo(Fn), solidarizza con lavoratori Calabria Etica

rp_igor_colombo-26-300x227.jpg
Lamezia Terme – Igor Colombo, Portavoce Regionale di Forza Nuova Calabria, in una nota esprime solidarietà ai lavoratori di Calabria Etica che da ieri hanno occupato la sede della Fondazione di Catanzaro “perché – spiega – senza stipendio da mesi”. Secondo Colombo “Calabria Etica al centro di vicende, oseremmo dire più mediatiche che giudiziarie nel corso dell’ultimo anno, è servita più da strumento di attacco per determinate forze politiche verso altre o meglio dire nei confronti del suo ex Presidente,piuttosto che di un’ attenta analisi seria ed approfondita di come questi Enti e Fondazioni rappresentino da anni solo un inutile spreco di denaro pubblico che pesa sulla collettività”. E secondo il Portavoce Regionale di Forza Nuova Calabria, “nel marasma generale di Enti subregionali che non producono nulla di concreto, al contrario la stessa Calabria Etica sotto la Gestione del Presidente Pasqualino Ruberto sembra aver invertito questa odiosa tendenza andando ad attuare tutti i progetti relativi alla funzione della stessa fondazione e spendendo tutti i fondi a disposizione”.
La posizione di Forza Nuova, riferisce Colombo, “è chiara e ferma da sempre riguardo a tali questioni, noi – si legge nella nota – siamo per l’abolizione in toto di tutto l’ente regionale, inutile sperpero di denaro pubblico, creato 45 anni fa per soddisfare la sete di potere e di poltrone che la varia partitocrazia in quegli anni cominciava adavere,fase di gemmazione quella di buona parte del debito pubblico che abbiamo in Italia,specie al Sud ed in Calabria,dove paghiamo lo scotto di tutto questo malaffare e di questa “malapolitica”in settori cruciali quali,sanità,lavoro ed ambiente”.
D’altro canto però, Forza Nuova, “scevri da una qualsiasi considerazione di carattere politico”, si sente di “essere vicini a tutti quei lavoratori di Calabria Etica che stanno manifestando il loro malcontento perché senza stipendio da mesi, esposti da una certa stampa in alcuni momenti al pubblico ludibrio,loro unica colpa essere alle dipendenze di Calabria Etica”. Colombo a nome di Forza Nuova si augura che “questa vertenza possa risolversi nel migliore dei modi per tutti questi lavoratori e padri di famiglia,molti dei quali hanno come unica fonte di sostentamento lo stipendio di questa Fondazione ,esprimiamo verso di essi la nostra piena solidarietà, nell’auspicio che l’anello più debole della catena,che sono appunto i lavoratori, non debbano – conclude – pagare e scontare colpe e responsabiltà di certo non loro, ma che hanno diversa natura e diversa connotazione”.