Scuola: docenti calabresi ringraziano Nucera per deposito mozione

docenti-calabresi-cosenza26

Lamezia Terme – Tutti i Docenti Calabresi, ringraziano il consigliere regionale Giovanni Numera, inquinato nella seduta del prossimo consiglio previsto per il 31 agosto, “tra i punti all’ordine del giorno è stata inserita la mozione n.39/10^ a firma, appunto del Consigliere Nucera sull’incostituzionalità della legge statale n. 107 “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti”, con la quale si impegna il Presidente Oliverio e la Giunta regionale a sollevare la questione di legittimità sulla norma”.
Il risultato raggiunto, spiegano in una nota i decenti calabresi, “non era né facile né scontato, gli organi regionali sono stati inondati da richieste e sollecitazioni formali e non, ma è solo grazie ad un personale ed intenso impegno del consigliere regionale Giovanni Nucera che, profondamente convinto della validità dei contenuti della mozione, ha contattato tutti i colleghi Consiglieri per coinvolgerli e sensibilizzarli in merito alla mozione stessa. E così, conclusi- prosegue la nota – i lavori della conferenza stampa, tenutasi ieri a Cosenza presso la Casa delle Culture, il Presidente Irto ha ufficializzato l’inserimento della discussione della mozione tra i punti all’ordine del giorno del Consiglio regionale previsto per il 31 agosto”. Quindi i Docenti Calabresi, rivolgono un grazie al Consigliere regionale Nucera per l’impegno profuso e la sensibilità dimostrata”.