Droga: piantagione canapa indiana sequestrata nel Reggino

rp_droga-locri29-300x169.jpgReggio Calabria – Una piazzola adibita alla coltivazione di canapa indiana composta da 35 piante di altezza compresa tra 2 e 2,5 metri e un capanno rudimentale adibito ad essiccatoio, ben occultati tra la fitta vegetazione, sono stati sequestrati dai Carabinieri della stazione di Plati’ in localita’ “Santoro”. All’operazione hanno preso parte militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Locri, dello squadrone Carabinieri Cacciatori Calabria con l’ausilio dell’8* Elinucleo di Vibo Valentia.

,