Carabinieri: col. Ottaviani nuovo comandante provinciale Cosenza

Ottaviani-Fabio
Cosenza – Dopo oltre due anni dal suo arrivo il colonnello Giuseppe Brancati lascia il comando provinciale dei Carabinieri di Cosenzapere l’ incarico di Capo di Stato Maggiore presso il Comando della Legione Carabinieri Lombardia a Milano. Gli subentra il colonnello Fabio Ottaviani, che stamane ha incontrato i giornalisti. Il neo comandante, 44 anni, romano, sposato, ha due figlie di 14 e 5 anni. Ha frequentato i corsi regolari dell’Accademia Militare di Modena, completando il percorso di studi presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, dove ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza. Ha svolto un lungo periodo d’impiego in Sicilia, al Comando della Compagnia di Augusta (SR) prima e al l Nucleo Investigativo di Palermo poi. Successivamente e’ stato destinato all’Ufficio Operazioni del Comando Generale dell’Arma e in seguito al Gabinetto del Ministro della Difesa, giungendo infine al Reparto Operativo di Bari, incarico ricoperto fino a pochi giorni or sono.

“Dal punto di vista personale e’ un momento difficile, perche’ lasciare un Comando provinciale, quindi operativo, per andare a fare il dirigente a livello regionale, in una regione difficile come la Lombardia, e’ un po’ come ritornare alle origini” ha detto stamattina, il Col. Giuseppe Brancati. “Spero di lasciare soprattutto un buon ricordo personale, come uomo – ha detto Brancati – ma sono sicuro che mi segue fara’ anche meglio di me e mi fara’ presto dimenticare”. Presente all’incontro con la stampa anche il suo successore, il Colonnello Fabio Ottaviani, che sara’ in carica da domani. “Preferisco non fare interviste ufficiali, visto che non sono ancora al comando – ha detto Ottaviani, salutando i giornalisti – ma ci sara’ presto occasione per vederci, visto che saremo subito in azione per alcune operazioni”.

,