Istat: aumenta densita’ popolazione, 201 abitanti per chilometro

gente-archivioRoma – L’Italia si conferma tra i paesi piu’ densamente popolati dell’Unione europea: nel 2014 la densita’ della popolazione e’ di 201,2 abitanti per chilometro quadrato, con un aumento di quasi 10 abitanti negli ultimi 10 anni. Risulta dal dossier “Noi Italia” dell’Istat diffuso oggi.
Nel 2015 le aree protette comprese nella Rete Natura 2000 coprono il 19,3% della superficie nazionale, collocando l’Italia al di sopra della media Ue28 (18,1%). Oltre un quinto del territorio del Mezzogiorno e’ compreso in questa rete, Sicilia e Sardegna presentano i valori regionali piu’ alti. Gli indicatori sui permessi di costruire registrano nel 2013 un nuovo calo: ogni mille famiglie sono stati autorizzati circa 177 m2 di superficie utile abitabile (868 nel 2005). A livello regionale la situazione si presenta tuttora eterogenea, con valori molto inferiori a quelli medi in Toscana e Liguria e piu’ alti nella provincia autonoma di Bolzano.