Universita’ Catanzaro: si Comune a residenze, soddisfazione Pujia

pujia-arturo
Catanzaro – ” Le proposte della Fondazione Universita’ Magna Graecia avanzate nei mesi scorsi sono state recepite. Grazie alla decisione presa dal Consiglio Comunale di Catanzaro questa mattina si realizza una svolta storica per Catanzaro”. Lo dichiara il presidente della Fondazione UMG, Arturo Pujia. “Un grazie di cuore da parte mia ed anche da parte degli studenti al Sindaco, al Presidente del Consiglio comunale ed a tutti gli altri consiglieri comunali che con il loro voto favorevole hanno dato vita ad un nuovo corso nei rapporti tra l’universita’ e la citta’. Per la prima volta un ente locale concede un bene in comodato d’uso gratuito per 30 anni a beneficio degli studenti. “Abbiamo perseguito a lungo questo obiettivo -prosegue Pujia- tentando di mettere in campo piu’ di un programma per insediare anche nel centro storico i nostri studenti ed ora siamo ad un passo dalla realizzazione. Possiamo partecipare al bando del MIUR ed avere una fondata speranza di ottenere i finanziamenti per ristrutturare la scuola Chimirri e adibirla ad alloggi per i nostri studenti. Il miglioramento dell’offerta alloggiativa potra’ avere anche una ricaduta positiva sulla capacita’ attrattiva del nostro Ateneo”.