Rapinatore seriale arrestato dai carabinieri a Cosenza

Arresto carabinieriCosenza – I carabinieri della stazione di Cosenza principale hanno arrestato, nella mattinata di oggi, un rapinatore seriale. Si tratta di Antonello Adamo, 43 anni, gia’ noto alle forze dell’ordine, condannato alla pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione per rapina aggravata in concorso. I fatti risalgono al gennaio del 2015, quando vennero perpetrate una serie di rapine a mano armata, in pieno giorno, ad alcune rivendite di tabacchi nel capoluogo bruzio. In particolare, quella del 5 gennaio 2015, presso la rivendita di tabacchi di Donnici Inferiore, frutto’ un bottino di 600 euro e quella del 17 gennaio 2015, al bar tabacchi “New Continental” nel centro di Cosenza, frutto’ 4.000 euro. Le indagini svolte dai carabinieri permisero, nell’immediatezza, di identificare l’autore delle rapine, per il quale il 19 gennaio 2015 venne eseguito un fermo. L’arrestato, che si trovava agli arresti domiciliari, e’ stato adesso portato nel carcere di Cosenza.

,