Reggio: controlli della Polizia sul lungomare Italo Falcomatà

controlli-rc-polizia1907Reggio Calabria – Anche per il trascorso fine settimana, il Questore della Provincia di Reggio Calabria Raffaele Grassi,in relazione alle determinazioni assunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, ha dispostol’implementazione dei servizi di controllo del territorio sul lungomare reggino,finalizzata a garantire la tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.
Agenti in divisa e personale in borghese della Questura di Reggio Calabria hanno svolto mirati servizi di prevenzione e controllo presso il lungomare “Italo Falcomatà” e la sottostante area ludica ove insistono i frequentatissimi lidi, specie in questo periodo caratterizzati da una notevole affluenza di famiglie e turisti.
Nello specifico, sono statecontrollate diverse attività commerciali ad opera di personale in servizio presso la locale Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale che ha compiuto accertamenti in ordine alle licenze commerciali nonchè in merito ai dipendenti dei lidi addetti ai servizi di controllo (cosiddetti buttafuori), tutti controlli-rc-polizia190701risultati regolarmente iscritti nell’apposito elenco prefettizio nonchè muniti di regolare tesserino di riconoscimento.
Nel contemposono stati effettuati numerosi controlli mirati aneutralizzareil compimento di azioni delittuosein genere e, nello specifico, a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.
Questo il consuntivo del dispositivo di sicurezza e controllo posto in essere nei luoghi della “movida” reggina. Sono stati controllati 12 addetti ai servizi di controllo e 19 dipendenti, a vario titolo, delle attività commerciali.
Si garantisce, così, ai cittadini una serena e più libera fruizione dei luoghidi maggiore attrazione turistica nel reggino. Il dispositivo di sicurezza messo in campo continuerà ancora per tutto il periodo estivo.

,