Aggredisce il fidanzato della sua ex donna a Cosenza, denunciato

volante600x450Cosenza – Violenza privata, lesioni personali aggravate e danneggiamento. Sono le accuse che la Polizia di Stato contesta ad un uomo di anni 37, denunciato a Cosenza per avere aggredito il nuovo fidanzato della sua ex donna. Gli agenti delle Volanti sono intervenuti in una via del centro citta’ per un’aggressione in atto che stava causando intralcio alla circolazione stradale e paura tra le persone presenti. Giunti sul posto gli agenti hanno trovato la vittima che ha raccontato quanto gli era accaduto. Mentre era a bordo della sua autovettura, il giovane aggredito si era accorto di essere seguito dall’aggressore con un’altra auto che, dopo averlo sorpassato, lo ha bloccato impedendogli di proseguire la marcia. A quel punto, infuriato, V.A. si e’ scagliato contro la vettura del malcapitato colpendola con calci, rompendone gli specchietti retrovisori, la maniglia della portiera, il parabrezza ed i vetri dei finestrini. Poi ha sfogato la sua ira anche sul giovane colpito con violenza alla testa. La vittima ha detto agli operatori di avere una relazione sentimentale con l’ex fidanzata dell’aggressore il quale aveva reagito in modo violento alla fine del loro rapporto.

,