Il tempo: oggi e domani ancora nuvole e pioggia in Calabria

nubi-pioggiaRoma – Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
SITUAZIONE: la perturbazione atlantica che sta interessando il nostro Paese va spostandosi verso est, determinando ancora tempo perturbato specie al sud e sulle regioni nord-orientali.
TEMPO PREVISTO FINO ALLE ORE 06.00 DI DOMANI: NORD – su triveneto, Emilia Romagna, Lombardia e alto Piemonte precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco, in attenuazione, dalla notte su Emilia Romagna e alto Piemonte. Sul resto del nord nuvolosita’ variabile con qualche piovasco residuo, ma in graduale miglioramento. Nottetempo formazione di banchi di nebbia sulle zone pianeggianti.
CENTRO E SARDEGNA – nuvolosita’ variabile con schiarite su Sardegna e aree tirreniche peninsulari e addensamenti maggiori su zone appenniniche, Marche settentrionali e Lazio meridionale dove si verificheranno rovesci residui; dalla serata tendenza a deciso miglioramento. Nottetempo formazione di isolati banchi di nebbia su pianure e vallate interne.
SUD E SICILIA – cielo molto nuvoloso con precipitazioni diffuse, a prevalente carattere temporalesco, localmente intense su Sicilia, Campania, Puglia e Calabria. Dalla sera attenuazione dei fenomeni ad iniziare da Campania e Sicilia occidentale.
TEMPERATURE: massime in diminuzione su centro, nord-est, Sardegna, Molise, Campania e Sicilia; senza variazioni di rilievo altrove; minime stazionarie sulle regioni del medio-alto Adriatico, in diminuzione altrove. VENTI: deboli orientali al nord; moderati di scirocco al sud con rinforzi in area ionica; moderati nord-occidentali su Sardegna e Sicilia occidentale; deboli variabili al centro con residui rinforzi da sud-est sull’Abruzzo meridionale e qualche raffica su zone costiere tirreniche e Lazio meridionale. MARI: molto mossi con moto ondoso in attenuazione ad eccezione di Jonio e stretto di Sicilia.
TEMPO PREVISTO PER DOMANI: NORD – al primo mattino molte nubi su gran parte delle regioni che daranno luogo ancora a precipitazioni tra Lombardia e triveneto in generale cessazione al pomeriggio. Gradualmente ampie schiarite in estensione dal Piemonte verso levante ma con formazione di nebbia sulle aree pianeggianti.
CENTRO E SARDEGNA – addensamenti nuvolosi al primo mattino su Toscana ed Umbria ma sempre meno consistenti. Prevalenza di spazi di sereno sulle restanti regioni.
SUD E SICILIA – poche nubi con prevalenti schiarite sulla Campania; annuvolamenti sparsi sulle altre regioni, localmente piu’ compatti su Puglia ed aree ioniche di Calabria e Basilicata, dove non mancheranno locali fenomeni che, sulla Puglia meridionale, potranno ancora essere consistenti.
TEMPERATURE: minime stazionarie al nord est, su Emilia Romagna e Marche ed in generale calo; massime in lieve calo su valle d’Aosta, Puglia e settori tirrenici di Calabria e Sicilia, e senza variazioni di rilievo altrove.
VENTI: in prevalenza deboli, variabili al nord e settentrionali sulle regioni tirreniche; moderati sud orientali sulle regioni ioniche e centrali adriatiche.
MARI: generalmente mossi, localmente molto mossi Jonio a largo e stretto di Sicilia, ma con moto ondoso in generale attenuazione.