Sicurezza: un arresto e due denunce dei Carabinieri Rende

carabinieri-rende-450
Cosenza – I Carabinieri di Torano Castello, nel Cosentino, hanno arrestato un uomo di 50 anni, di Petilia Policastro, nel Crotonese, per danneggiamento. I militari hanno eseguito un provvedimento del Tribunale di Lecco, dovendo l’uomo espiare la pena residua di 10 mesi di reclusione per un reato commesso a Lecco nel febbraio del 2012.
A Luzzi, i militari hanno denunciato un quarantaduenne del luogo e un cinquantacinquenne cosentino per lesioni personali e minacce. I due uomini, nella serata del 27 dicembre scorso, si erano recati presso l’abitazione di un trentacinquenne cosentino residente a Luzzi, ex marito della compagna del quarantaduenne e, dopo averlo minacciato, lo hanno colpito ripetutamente con violenti schiaffi e pugni al volto e al corpo, costringendolo a ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Cosenza, con una prognosi di 15 giorni.

,