Sicurezza: controlli Carabinieri Tropea, due arresti

carabinieri-arresto600x450-1Tropea – I Carabinieri della Compagnia di Tropea, nel corso di servizi svolti al fine di incrementare il controllo del territorio ed il rispetto delle misure emesse dall’Autorità Giudiziaria, hanno eseguito due arresti.
Nel primo, i Carabinieri di San Calogero sorprendevano un 36enne del luogo, sottoposto agli arresti domiciliari, mentre si trovava fuori dalla propria abitazione. L’arrestato veniva nuovamente sottoposto al regime degli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.
Nel secondo, i Carabinieri di Spilinga davano esecuzione ad un ordine di revoca degli arresti domiciliari e contestuale carcerazione ad un 54enne originario di Curinga ma emigrato da tempo a Ricadi, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari, poiché lo stesso aveva commesso diverse violazioni, accertate dai militari, tra le quali un’evasione contestata nel dicembre dell’anno scorso, con il conseguente arresto e sottoposizione ai domiciliari. L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva infine tradotto presso la Casa Circondariale di Vibo Valentia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ha emesso il provvedimento.

,