Appicca fuoco 49enne di Grotteria arrestato dai carabinieri

Reggio Calabria – I Carabinieri della Stazione di Mammola hanno tratto in arresto un 49enne di Grotteria, affetto da disturbi psichici, per incendio. L’uomo, secondo la ricostruzione fatta dagli inquirenti, avrebbe appiccato il fuoco ad alcune sterpaglie presenti in località San Domenico di Grotteria. Rintracciato presso la sua abitazione e sottoposto a perquisizione è stato travato in possesso di un accendino utilizzato per commettere l’azione delittuosa. L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari presso la sua abitazione come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 

,