Il tempo: nel weekend temporali da nord a sud

Roma – Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.
MERCOLEDI’ 20: NORD – al primo mattino addensamenti compatti su rilievi lombardi, triveneto, e Romagna con qualche residuo, debole rovescio lungo le coste di Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia Romagna meridionale, ma in successivo miglioramento; cielo sereno o poco nuvoloso sul restante settentrione. CENTRO E SARDEGNA – molte nubi su Sardegna occidentale e su gran parte delle regioni peninsulari con precipitazioni diffuse a prevalente carattere di rovescio o temporale su Marche ed Abruzzo, localmente anche intense al primo mattino lungo le coste marchigiane; dal pomeriggio deciso miglioramento sulle regioni tirreniche e sull’Umbria con ampi spazi di sereno, mentre una graduale attenuazione della nuvolosita’ e dei fenomeni e’ attesa dalla settore centrosettentrionale delle Marche. SUD E SICILIA – cielo molto nuvoloso sulla Sicilia settentrionale e sulle regioni peninsulari con deboli piogge e temporali sparsi, piu’ diffusi al mattino sulla Campania, e per gran parte della giornata tra Molise e Puglia garganica; dal pomeriggio attesa una graduale attenuazione dei fenomeni con schiarite sulle regioni tirreniche, in estensione serale anche all’entroterra di Molise e Puglia. Ampio soleggiamento sul resto dell’isola.

 

TEMPERATURE: minime in diminuzione su Romagna ed al centro-sud; il lieve rialzo sulla Liguria; senza variazioni di rilievo sul resto del Paese; massime stazionarie sul Piemonte centromeridionale, in aumento sul resto del nord, Sardegna settentrionale e sulla Toscana, piu’ deciso su quest’ultima regione e su quelle nord adriatiche; in sensibile calo sul resto del Paese. VENTI: dai quadranti settentrionali deboli al centro-nord peninsulare con rinforzi decisi lungo le coste di Romagna, Marche ed Abruzzo; moderati sulla Sardegna ed al meridione, con ulteriori rinforzi sulla Calabria, ma in attenuazione dalla serata. MARI: da agitato a molto agiato il mare di Sardegna, ma con moto ondoso in attenuazione durante la mattinata; da molto mosso ad agitati il Tirreno meridionale ad est, lo stretto di Sicilia e lo Jonio meridionale e da mossi a molto mossi i restanti bacini, ma tutti con moto ondoso in attenuazione dal pomeriggio.
GIOVEDI’ 21: residui addensamenti compatti al mattino lungo le coste di Molise e Puglia adriatica con deboli rovesci e qualche temporale, ma in successivo, deciso miglioramento; bel tempo sul resto del Paese con temporanei addensamenti cumuliformi pomeridiani sui rilievi del triveneto ed al centro-sud, specie versante adriatico, cui non faranno seguito fenomeni di rilievo.
VENERDI’ 22: aumento della nuvolosita’ al nord-ovest, gran parte del centro e sulle regioni tirreniche meridionali con qualche piovasco sulla Toscana e dalle ore serali sulla Liguria; cielo sereno o poco nuvoloso altrove con aumento della nuvolosita’ alta e sottile nel pomeriggio sulle regioni adriatiche centrosettentrionali.
SABATO 23 E DOMENICA 24: sabato tempo in peggioramento al centro-nord con deboli fenomeni da sparsi a diffusi; piu’ asciutto al meridione. Domenica migliora sulle regioni alpine e poi dalla sera anche al centro, mentre il maltempo tende a coinvolgere anche il meridione.