Botti: feriti lievi in Calabria, bimba colpita da proiettile

Catanzaro – Diversi feriti lievi, nessuno in modo grave, ma con una tragedia rischiata a Crotone. E’ questo il bilancio dei festeggiamenti in Calabria per l’arrivo del nuovo anno. Una bambina di 5 anni, infatti, e’ rimasta ferita da un proiettile vagante nel corso dei festeggiamenti sul lungomare di Crotone, dove era in corso un concerto con tantissime persone. La bambina e’ stata subito soccorsa ed accompagnata in ospedale, dove i medici hanno diagnosticato una prognosi di dieci giorni. Per quanto riguarda gli altri feriti, si tratta di persone che hanno riportato lievi traumi e bruciature per l’esplosione di botti e fuochi di artificio. Nessuno ha riportato conseguenze gravi.