Anziana rapinata a Cosenza, arrestato un giovane

Cosenza  – Gli agenti della Squadra Mobile di Cosenza hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale della citta’, Diego Spina, 22 anni, pluripregiudicato, ritenuto responsabile dei reati di rapina ed evasione. Il provvedimento e’ frutto di indagini condotte dalla squadra mobile a seguito della rapina ai danni di un’anziana donna avvenuta la sera di domenica 28 gennaio scorso. La vittima camminava a piedi per via Galluppi, quendo era stata improvvisamente affrontata e aggredita da un giovane che, dopo averla spinta contro il muro ed averla bloccata mettendole le mani al collo per impedirle di chiedere aiuto, si era fatto consegnare i soldi che erano dentro la borsa, fuggendo immediatamente dopo e facendo perdere le sue tracce.
Le indagini della Polizia avrebbero consentito di raccogliere indizi a carico dedi Spina, il quale peraltro era sottoposto agli arresti domiciliari. Sono in corso accertamenti per verificare se l’uomo sia autore di altre rapine commesse in citta’ nelle ultime settimane. Le risultanze sono state poi compendiate in una dettagliata informativa di reato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cosenza che ha cosi’ richiesto ed ottenuto dal giudice per le indagini preliminari il provvedimento di custodia cautelare in carcere. Spina, dopo le formalita’ di rito, e’ stato associato alla locale casa circondariale,

,