Beni culturali: Oliverio, da governo 90 mln per Cosenza

Cosenza  – “Mario Occhiuto farebbe bene, in qualita’ di Sindaco della citta’ capoluogo, ad evitare di avventurarsi in attacchi scomposti verso un Ministro della Repubblica come Dario Franceschini, la cui serieta’ e’ nota e largamente riconosciuta”.
E’ quanto afferma, in una nota, il presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio.
“In qualita’ di componente della cabina di regia in rappresentanza delle Regioni del Sud – prosegue – ribadisco il mio ringraziamento al Ministro Franceschini ed al Governo Gentiloni per aver destinato al centro storico di Cosenza novanta (diconsi novanta in lettere) milioni di euro.
Ha ragione l’on. Santelli a sottolineare l’importanza degli zeri, soprattutto quelli che stanno a sinistra della virgola, per differenziarli dai decimali.
Bene, noi abbiamo dato conto di un programma di interventi volto a favorire il rilancio del centro storico di Cosenza, comunicando che la Cabina di Regia nazionale, della quale ci onoriamo di essere componenti, ha inserito Cosenza come beneficiaria di 90,00 milioni di euro (in lettere novanta milioni). Con cio’ – conclude il presidente Oliverio – non abbiamo dato il giusto merito all’azione del Ministro Franceschini che, invece, di milioni ne ha stanziato 360. Novanta milioni per ciascuna delle quattro citta’ del sud (Palermo, Napoli, Taranto e Cosenza)”.