Sicurezza: “focus” interforze nei quartieri di Reggio

Reggio Calabria – Continuano a reggio i controlli predisposti nell’ambito del Piano di azione nazionale e transnazionale Focus ‘ndrangheta, elaborato in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.
Nei giorni scorsi, sono stati effettuati numerosi servizi di prevenzione e di monitoraggio del territorio. Nei quartieri cittadini di Santa Caterina, Gallico, Catona e di Arghilla’, la Polizia di Stato, in perfetta sinergia con personale dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia Municipale, ha svolto diversi controlli che hanno consentito di identificare 244 persone di cui 64 pregiudicate. Sono stati effettuati 24 posti di controllo e controllati 564 veicoli, anche grazie ai sistemi elettronici “Mercurio” installati a bordo delle autovetture della Polizia di Stato adibite ai servizi di controllo del territorio. Sono state elevate 20 contravvenzioni per infrazioni al Codice della Strada, 2 delle quali hanno comportato la sanzione accessoria del ritiro di documenti e 5 il sequestro amministrativo dei veicoli. Sono state inolre effettuate 8 perquisizioni personali e veicolari, finalizzate alla ricerca di armi e 2 controlli specifici a persone sottoposte agli arresti domiciliari.
Durante i servizi di monitoraggio delle zone interessate, sono stati controllati diversi venditori ambulanti e 10 attivita’ commerciali. Gli accertamenti hanno consentito di elevare sanzioni amministrative per un totale di 6400 euro e di sequestrare alimenti che, dopo gli accertamenti di rito, sono stati devoluti ad una associazione di volontariato ed accoglienza cittadina.

,