Soldi fondazione distratti, 3 indagati in Calabria

Catanzaro¬† – Risorse comunitarie destinate alla Fondazione “Calabresi nel mondo”, ente “in house” della Regione Calabria, distratti per altri usi. Per questo motivo, i Carabinieri del Nucleo investigativo di Catanzaro hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo per equivalente emesso dal gip del Tribunale del capoluogo calabrese, su richiesta della locale procura della Repubblica, notificando tre avvisi di garanzia nei confronti di persone ritenute responsabili, a vario titolo, di abuso d’ufficio, falsita’ ideologica e peculato. Tra loro figura l’ex parlamentare Giuseppe Galati, non rieletto nell’ultima competizione elettorale. Fra le contestazioni anche l’illecita locazione di un locale avente sede a Roma.

,