Rogo Catanzaro: fermato gestore pub, truffa assicurativa

Catanzaro – Un tentativo di realizzare una truffa assicurativa, per incassare i soldi della polizza, finito in tragedia. Dopo l’incendio del pub “Tonnina’s” di Catanzaro Lido, con due cadaveri ritrovati all’interno del locale, questa mattina e’ arrivata la svolta investigativa. La polizia, infatti, ha fermato uno dei gestori dell’attivita’ commerciale. Si tratta di Gennaro Fiorentino, detto Genny, 71 anni. Secondo quanto si e’ appreso l’uomo avrebbe ammesso le proprie responsabilita’.

,