Regione:Incarnato,liberarsi al piu’ presto del privato in Sorical

Catanzaro – “I privati in Sorical sono stati ma soprattutto sono un problema serio, un impedimento costante a qualsiasi iniziativa di innovazione di riorganizzazione e di ripresa, imbrigliata in una liquidazione tecnica asfissiante. Bisogna liberarsene il prima possibile”. Lo scrive, in un post pubblicato sul suo profilo facebook, Luigi Incarnato, il commissario della Sorical, la societa’ mista a prevalente capitale pubblico regionale che gestisce il servizio idrico in Calabria. Secondo Incarnato, che e’ il commissario per la parte pubblica regionale di Sorical, “la societa’ e’ ormai pronta a essere il soggetto che puo’ gestire il servizio idrico. Lasciarla cosi’ ancora per molto la Calabria paghera’ un prezzo altissimo sia sotto il profilo gestionale che su quelli economico e finanziario. Se andiamo a regime – conclude il commissario di Sorical – non potranno piu’ accadere le interruzioni. Saremo pronti a programmare ma soprattutto a dare conto ai cittadini di cosa facciamo con i loro soldi”.