Sicurezza urbana: Cosenza, altri 9 sindaci firmano patto

Cosenza – Sono stati firmati i questa mattina dal Prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao, e dai Sindaci dei Comuni di Acquaformosa, Rende, Roggiano Gravina, Rose, Rota Greca, San Donato di Ninea, San Martino di Finita, Santa Caterina Albanese e Scalea, i Patti per l’attuazione della Sicurezza Urbana. “Per i comuni firmatari – comunica la prefettura – si tratta di un importate strumento per la promozione della sicurezza urbana e per la realizzazione di forme sempre piu’ efficaci ed incisive di controllo delle aree e delle attivita’ a rischio di illegalita’ e di degrado. I Patti, stipulati secondo un impianto delineato dal Legislatore e definito con Decreto del Ministro dell’Interno di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze del 31 gennaio 2018, rappresentano un segnale importante che vuole testimoniare la vicinanza dello Stato alle comunita’ locali in quanto attivita’ finalizzata al rafforzamento delle azioni di prevenzione e contrasto dei fenomeni di criminalita’ diffusa e predatoria che destano maggiore allarme sociale. Con la sottoscrizione degli importanti documenti pattizi – continua la nota – i comuni potranno presentare uno specifico progetto per la realizzazione di sistemi di videosorveglianza nelle aree individuate nel proprio territorio maggiormente interessate da situazioni di particolare criticita’”.

,